Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

I nuovi dischi allo stato solido SSD danno al vostro computer, sia fisso che notebook, una marcia in più.SSD

Ecco un elenco dei vantaggi:
1) E' molto più veloce di un disco tradizionale.
2) Non ha parti in movimento, di conseguenza non produce rumore.
3) Non è sensibile agli urti, spesso dopo una caduta o un urto il disco fisso tradizionale si danneggia, ora non è più un problema con i dischi SSD.
3) Consuma meno energia elettrica, quindi nel caso di un notebook, la batteria avra' una maggiore durata.
4) Scalda molto meno.
5) In caso di mancanza di alimentazione è meno soggetto a guasti.

Svantaggi:
1) Meno economico di un disco tradizionale. Un SSD ha un costo €/GB di circa 0,60€ mentre un disco fisso tradizionale ha un costo €/GB circa da 0,12€ a 0,04€ in base alla capacità del disco.

 

La differenza si nota da subito: il tempo di accensione dello stesso pc con un SSD è di circa 1/3.

E' possibile sostituire il disco fisso tradizionale "clonando" i dati nel nuovo SSD, evitando di reinstallare Windows e programmi, così facendo l'utente si ritroverà tutti i programmi, i dati, le configurazioni precedenti, non sarà necessario reinstallare nulla.
Inoltre il vecchio disco fisso potrebbe essere inserito in un un box esterno usb e riutilizzato per il backup.

 

Nell'area shop di questo sito è possibile visionare i prezzi: www.assistenzainformatica.tv/shop/category/29-ssd.html .

Nel seguente video è possibile vedere un confronto di un notebook con disco fisso tradizionale (in alto a sinistra) con lo stesso notebook con disco SSD (in basso a destra):

Contattaci subito per richiedere un preventivo personalizzato!

 

 

News